Correlazioni anatomo-funzionali e patologiche del distretto cranio-cervico-mandibolare - TREVISO

Durata evento: 3 giorni

CONVENZIONI ATTIVE per i soci AIFI 

Start

24/10/2019 - 8:30

End

25/10/2019 - 22:00

Address

Via Roma, 72/A-B, 31020 Villorba TV, Italia   View map

L’idea di questo intervento formativo nasce dall’esigenza di fornire risposte adeguate a pazienti con queste problematiche. Includendo una formazione adeguata e integrandola al proprio core competence, il fisioterapista avrà la capacità di prendere in carico e trattare disfunzioni temporo mandibo-lari associate anche a problemi cervicali e facciali. La recente letteratura sta dando progressiva con-ferma della non diretta associazione dei disordini temporo mandibolari e varie sindromi posturali o algiche della colonna vertebrale. Sempre la letteratura sta invece includendo i disordini temporo mandibolari nelle problematiche algiche oro facciali e cervicali (cervicale alta), questo di fatto pone l’attenzione della ATM su tutta una serie di patologie del distretto Cervico cranio facciale quali:

  • Cefalee primarie (inteso come fattore contribuente e non scatenante)
  • Cefalee secondarie (miofasciali o cervicogeniche)
  • Disturbi neurogenici o neuropatici (nevralgia trigeminale)
  • Disordini cervicali
  • Otalgie o odontalgie atipiche (non direttamente correlate a problemi primari dell’orecchio o dei denti)

La letteratura inserisce i disordini temporo mandibolari, e quelli ad esso correlati, come tra i più comuni a cronicizzare e a subire meccanismi di sensibilizzazione centrale, infatti verranno discussi i principali meccanismi di genesi del dolore (meccanico, neurogenico, miofasciale e centrale) e la loro differente gestione. In letteratura esistono diverse forme di classificazione dei DTM. I criteri di ricerca per la diagnosi dei DTM sono un sistema basato su due differenti assi: l’asse I classifica le varie forme di DTM, mentre l’asse II valuta e classifica l’esperienza di dolore nelle sue caratteristiche di severità, di condizionamento dello stato psicologico del soggetto e di potenziale invalidante. Questa classificazione pone l’attenzione non solo sulla componente meccanica e strutturale ma anche su quella della sfera psicofisica e del dolore, a conferma di quanto questa articolazione sia legata a queste problematiche sia in termini contributivi che secondari ad essi (es. relazione stress e DTM) I disordini di origine meccanica secondo questa classificazione che andremo a studiare e trattare in questo corso saranno:

RESEARCH DIAGNOSTIC CRITERIA FOR TMD – Axis I

  1. Disordini muscolari
    • Dolore miofasciale
    • Dolore miofasciale con limitazione in apertura
  2. Dislocazioni del disco
    • Dislocazione del disco con riduzione
    • Dislocazione del disco senza riduzione, con limitazione in apertura
    • Dislocazione del disco senza riduzione, senza limitazione in apertura
  3. III. Artralgia, Artrite, Artrosi a. Artralgia
    • Osteoartrite dell’ATM
    • Osteoartrosi dell’ATM

Verranno poi discussi fattori contribuenti psicofisici e della componente del dolore ad esso correlati e l’eventuale correlazione di queste presentazioni cliniche con alcuni disturbi della cervica-le e del sistema nervoso craniale.

Vedremo e acquisiremo le abilità per il trattamento conservativo fisioterapico di questo tipo patologia nelle sue varie sfaccettature.


CONVENZIONI ATTIVE

Per usufruire degli sconti attivi per questo evento è necessario richiedere il CODICE SCONTO PERSONALE ed inserirlo al momento dell’iscrizione. Convenzioni attive:

  • SOCI AIFI VENETO 2019: quota partecipazione € 500,00  (sconto di € 30,00 sulla quota di iscrizione)  CODICE SCONTO: 01NKBU56280

AVVERTENZEper usufruire dello sconto è necessario inserie  il CODICE SCONTO  al momento dell’iscrizione. L’iscrizione sarà definitivamente convalidata solo dopo il controllo sulla regolarità della posizione del socio.  In caso di pagamento senza diritto di usufruizione della quota scontata sarà restituita la quota di iscrizione versata al netto delle spese amministrative e di segreteria calcolate in € 20,00. 

MORE DETAIL

Phone

00000