Ambito Movimentazione

Ambito Movimentazione

La Movimentazione

Il mal di schiena, definito da alcuni studiosi come “una vera calamità sociale”, è una delle affezioni più diffuse tra quelle che colpiscono i soggetti adulti, di entrambi i sessi, nella fascia compresa tra i 25 e i 45 anni di età. Il personale operante in ambito socio-assistenziale e sanitario è tra le categorie più frequentemente soggette a tale disturbo.

Una delle cause che favoriscono l’insorgenza e la persistenza dei sintomi è dovuta alla consuetudine degli operatori socio-sanitari ad utilizzare una gestualità non idonea nella movimentazione degli ospiti e dei carichi.

La conseguenza sempre più frequente è quella di produrre sforzi eccessivi e affaticamenti inutili del rachide, che finiscono col rappresentare l’anticamera delle rachialgie da sforzo e col determinare frequenti assenze dal lavoro.

Il percorso proposto è concepito con lo scopo di limitare i rischi legati alle attività di mobilitazione e movimentazione dei carichi su cui esistono oggi, in Italia, precise norme di prevenzione dettate dal Decreto legislativo 81/08.

Docenti:

Operatori sanitari esperti in ergomotricità.

Lascia un commento